Cerca in News Spazio

lunedì 8 febbraio 2021

A partire dalle prossime ore TRE sonde terrestri sono in arrivo su Marte!

(Credit, NASA)

NEWS SPAZIO :- Alziamo gli occhi di notte e puntiamo quella lucetta leggermente tremolante che dà sull'arancione. E' il pianeta Marte e a partire da questa settimana diventerà un po' più affollato.

Sì perché ci sono tre sonde terrestri lanciate tutte lo scorso Luglio che nelle prossime ore arriveranno nel sistema Marziano, per studiarlo.

In ordine di lancio si tratta di Hope, Tianwen-1 e Perseverance. Facciamo un piccolo ripasso insieme, aspettando il loro arrivo.
 
Hope è la prima missione degli Emirati Arabi Uniti (EAU) su di un altro pianeta. E' stata lanciata il 19 Luglio 2020 a bordo di un razzo Giapponese H-IIA ed è dedicata allo studio di Marte.

Arriverà in orbita intorno al Pianeta Rosso domani martedì 9 Febbraio. Si tratta di un orbiter che realizzerà una mappa completa dell'atmosfera marziana e studierà come il clima varia nel tempo.
Oltre ad aiutare gli scienziati a comprendere meglio come potrebbe essere stato il clima nell'antichità di Marte, la missione fornirà importanti informazioni per meglio conoscere le variazioni del clima anche per il nostro Pianeta.

Un altro aspetto importante da segnalare è che Hope dà un'altra dimostrazione dell'importanza della collaborazione internazionale nell'esplorazione spaziale. La missione è infatti gestita dagli EAU con la partecipazione di scienziati ed ingegneri di università americane, e come abbiamo appena letto il Giappone ha lanciato la sonda. Qui sotto ecco il sito di riferimento


Tianwen-1 è una missione Cinese. Lanciata il 23 Luglio, entrerà in orbita marziana mercoledì 10 Febbraio. Oltre all'orbiter, a bordo vi è un lander che a Maggio atterrerà sulla superficie dove depositerà un rover.

E' il secondo tentativo Cinese di raggiungere Marte dopo la sfortunata missione Yinghuo-1 che viaggiava a bordo della missione Russa Phobos-Grunt. Questa volta la missione è totalmente made in Cina. Atterrerà su Utopia Planitia.

Perseverance è il nome informale della missione NASA Mars2020 che abbiamo visto partire il 30 Luglio scorso


E' un rover gemello di Curiosity ed andrà alla ricerca di prove dell'esistenza di vita nel passato del Pianeta Rosso. Al link qui sotto trovate un po' di informazioni di dettaglio sulla missione


Perseverance atterrerà nel cratere Jezero giovedì 18 Febbraio. Ricordatevi anche di Ingenuity, il piccolo elicottero-drone che il rover porta con sé.


Torniamo a Hope. Ecco qui il link da cui guardare in diretta il suo arrivo nel sistema Marziano


Se sarà disponibile un life feed lo aggiungerò qui sotto, per il momento finger crossed!

Marte, stiamo arrivando! Stay tuned!

8 commenti:

  1. Buongiorno Sergio. Per seguire l'arrivo di Perseverance? Ricordo di aver seguito l'arrivo di Curiosity fin da quando MRO e Odissey furono puntate verso la sonda. Grazie ��

    RispondiElimina
  2. Ciao Laura. Ho messo i dettagli solo per HOPE poichè è la prima ad arrivare. Mano a mano che si avvicinerà il momento sia per Tianwen che per Perseverance, metterò un post dedicato da cui seguire l'arrivo!

    RispondiElimina
  3. Grazie...rimango connessa ;)

    RispondiElimina
  4. Tanta roba Sergio, tanta roba !

    RispondiElimina
  5. Grazie Sergio per questo aggiornamento, un mese di febbraio davvero avvincente. Secondo me tra le tre sonde quella che avrà maggiore rilievo geopolitico sarà Tianwen-1 se riuscirà in tutti i suoi obbiettivi!

    Perseverance avrà il maggior ritorno scientifico e la responsabilità di essere il primo stadio di una missione più articolata che porterà sulla terra campioni di suolo marziano.
    L'elicottero darà ancora più spettacolarità alla missione.

    Gli Emirati hanno puntato al bersaglio più prestigioso come primo tentativo, questo gli fa onore e speriamo gloria.
    A livello scientifico non mi emoziona particolarmente.
    Sicuramente Hope sarà il primo di molti altri tentativi degli Emirati di entrare nella élite spaziale.

    By Simo

    RispondiElimina
  6. https://www.youtube.com/watch?v=W7A3AxjQz7w&feature=emb_title&ab_channel=MEDIAINAFTV

    RispondiElimina
  7. Ancora nessuna indicazione sul live feed dell'arrivo di Hope in orbita Marziana. La manovra di frenata per essere catturata dal Pianeta Rosso inizierà intorno alle 16:30 ora Italiana di domani 9 febbraio. Durerà 27 minuti e consumerà metà del propellente del veicolo.

    RispondiElimina

Chiunque può liberamente commentare e condividere il proprio pensiero. La sola condizione è voler contribuire alla discussione con un approccio costruttivo e rispettoso verso tutti. Evitate di andare off-topic e niente pubblicità, grazie.